12 luglio 2017

Mediazione familiare

mediazione familiare vicenza

 
La mediazione familiare è un percorso di sostegno rivolto alle famiglie e alle coppie nei casi di conflittualità prima, durante o dopo la separazione o il divorzio.
È un percorso breve (in genere tra gli otto e i dodici incontri) e indipendente dal contesto giuridico e legale. È un supporto che accompagna la famiglia in una fase di cambiamento e di trasformazione delle sue relazioni.
Ove possibile la mediazione favorisce il raggiungimento di accordi concreti e duraturi riguardanti la gestione, la crescita e l’educazione dei figli.

Il mediatore familiare è un professionista imparziale e qualificato che lavora su richiesta dei clienti, in autonomia dal circuito giuridico e nel rispetto del principio di volontarietà, per facilitare la comunicazione in della famiglia, il mantenimento della comune responsabilità genitoriale; pone al centro del percorso di aiuto i bisogni e gli interessi di tutte le persone coinvolte nell’accordo, in modo particolare dei figli.
La professione del Mediatore è stata riconosciuta a seguito della promulgazione della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 22 del 26-1-20136.

La mediazione familiare è un intervento che cerca di favorire il dialogo e la collaborazione genitoriale in qualunque fase del conflitto; in vista di una possibile separazione, durante la fase di separazione o divorzio, o successivamente ad essi.

Sito amico di
NIENTEANSIA.IT